Il Blog di Antonia

TI RACCONTO DI AMELIA,
UNA SPOSA NEL CUORE DEL PARCO NAZIONALE DELLA MAJELLA.

Matrimonio nel Parco Nazionale della Majella

Chi mi conosce ormai lo sa! Ogni tanto mi saltano in testa quelle idee un po’ folli, frutto di sogno e fantasia. Volevo realizzare uno styled shoot di ispirazione bohemienne, ma che non avesse un’ambientazione qualunque…Quando ho raccontato alla mia squadra di fornitori che avevo trovato una location perfetta a 1200 metri (a febbraio!), mi hanno guardata con un misto di aspettativa e terrore. Ma dopo qualche titubanza, e qualche giusta parolina, è scattato “ok, sono dentro!”, proprio quello che volevo sentire!

Ho immaginato una sposa che amasse i contrasti ed è così che è nata Amelia, una travel blogger dall’animo avventuroso e tanto tanto bohemienne. Nella mia testa era tutto chiaro: una scenografia forte e naturale, la luce del tramonto, un table setting che dalla montagna volgesse lo sguardo al mare (nel Parco Nazionale della Majella si può!), un abito prezioso.

L’inspiration di questo styled shoot è fortemente giocato sui contrasti: il terreno quasi arido e un bouquet ricchissimo, un abito ricoperto di cristalli e gli stivali grunge. Amelia non è una sposa come tutte, Amelia ha personalità da vendere. Amelia vuole un matrimonio che sia ricordato!

Ogni dettaglio, dalla stationery alla torta, è stato attentamente studiato. La progettazione, la ricerca dei materiali e dei fornitori più adatti sono durate mesi. Volevo un effetto materico e poco convenzionale, ma che rimanesse comunque ricercato e femminile.

Il look della sposa ha voluto essere un mix and match perfetto di stili: all’abito a sirena ho voluto abbinare un hair styling naturale, un make up caldo e accessori dal sapore un po’ etnico. Ho voluto una modella dalla bellezza particolare, con lo sguardo magnetico e i tratti definiti.

Blog Antonia Luzi matrimoni in Abruzzo

Abbiamo lavorato tanto e bene, quel pomeriggio di febbraio, sorridendo mentre trasportavamo i materiali su un costone di montagna, immaginando un risultato che è andato ben oltre le aspettative.

E questa è la seconda parte delle storia: oggi quella idea che sembrava fin troppo fuori dagli schemi è stata pubblicata su Rock My Wedding , uno dei wedding blog inglesi più importanti e stilosi!

Quando Federico, il fotografo, mi chiamò per dirmi che avevano accettato la nostra pubblicazione, ti giuro: avevo i brividi e le lacrime agli occhi.

Blog Antonia Luzi Eventi e Cerimonie in Abruzzo

La verità è che amo profondamente il mio lavoro, la verità è che mi suscita emozioni fortissime: le lacrime che mi sfuggono clandestine quando ti dirigi all’altare, l’adrenalina nell’allestire un progetto, l’entusiasmo nel pensare a qualcosa di nuovo… Non ti nascondo che ci sia tanta fatica dietro a tutto questo, ma fa parte di me. E fa parte di me lottare per quello che amo. Si nasconde una piccola guerriera dentro di me, una guerriera dal cuore grande così! E forse, in Amelia, ci ho rivisto anche un po’ me stessa!

#conamore

Antonia

Cerchi ispirazione? Vai a vedere tutta la gallery.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Antonia Luzi Wedding & Events

Credits:

- Planning, design and Styling Antonia Luzi Wedding&EVents

- Video Andrew Mc Kenzie Filmmaker

- Flowers Ivana Floral Designer

- HMUA Valentina Marescalco Make Up Artist

- Bride Dress Napolitano Trotta Maison

- Stationery Azzurropolvere

- Paper Sandro Tiberi

- Cake Cake Time

- Cutlery Umami Banqueting

- Dishware GA2 Manifatture